Il ristorante “La Tonnarella” ha fatto la storia della Marina di Conca, e grazie alla bravura e alla simpatia del suo gestore, ha deliziato i palati di tanta gente nel corso degli anni. Lo chef Angelo e suo fratello Francesco, figli di Umberto, gestiscono oggi il locale con l’entusiasmo di sempre, continuando una tradizione di ottima gastronomia.

La pesca dei tonni veniva praticata a Conca dei Marini già in tempi molto lontani. La spiaggia di Conca, unica in Costiera, ospitava la “TONNARA”, complicatissima ma micidiale rete con la quale venivano pescati i tonni.

Il 1956 fu l’ultimo anno in cui venne messa in mare la Tonnara. Alla fine degli anni ’60 Umberto Lauritano, meglio conosciuto come “‘O Bacchiss”, ebbe l’idea di trasformare uno dei “molazzeni” (locali che custodivano le Tonnare) in luogo di ristorazione: nacque così “La Tonnarella”.